Interventi rapidi e professionali

051 320828

848 800103

numero ripartito  848 800103
Tel. 051 320828

Sconto in fattura o cessione del credito su caldaie e condizionatori a Bologna?

Immer Service vi offre la possibilità di usufruire dello sconto in fattura caldaie e condizionatori a Bologna e della cessione del credito caldaie e condizionatori a Bologna.

Lo sconto in fattura previsto dal Bonus Casa per la sostituzione della caldaia è del 65%, mentre quello relativo ad un nuovo condizionatore è del 50%.

Una vera e propria occasione per migliorare l’efficienza energetica della vostra abitazione, senza il bisogno di affrontare un eccessivo esborso economico.

Infatti, approfittando della detrazione fiscale potete ottenere uno sconto immediato in fattura.

Immer Service collabora con rinomate aziende del settore, come Engie e Duferco Energia, che
offrono soluzioni molto interessanti e convenienti in ambito di efficientamento energetico e recupero delle spese sostenute.
In particolare, con Engie si ottiene l’ulteriore vantaggio di poter rateizzare la somma che spetta al cliente dopo la detrazione, pari al 35% per la sostituzione della caldaia.

Invece, con Duferco Energia è possibile combinare l’acquisto di una nuova caldaia o di un condizionatore con l’attivazione di un contratto di fornitura energetica da parte dell’azienda, che applicherà uno sconto sulle bollette fino all’intero recupero del 35% pagato.
Cosa aspettate a chiamarci?

l

CONTATTA IMMER SERVICE

Consenso privacy policy

6 + 4 =

Che cosa bisogna fare per ottenere lo sconto in fattura caldaie e condizionatori a Bologna?

Immer Service si occupa di gestire tutte le pratiche per la richiesta di sconto in fattura caldaie e condizionatori a Bologna, relativo alle agevolazioni contenute nel Bonus Casa.

I nostri tecnici abilitati si fanno carico di certificare che la caldaia o il condizionatore rispettino i requisiti richiesti dalla norma.

Inoltre, danno comunicazione degli interventi eseguiti all’ENEA, l’ente preposto al controllo delle procedure per l’ottenimento delle detrazioni.

Per avere lo sconto in fattura, il proprietario deve cedere il proprio credito fiscale al fornitore.
Vale a dire che, per l’acquisto di una nuova caldaia, invece di attendere dieci anni per detrarre il 65% dell’importo speso, cede il bonus all’azienda fornitrice in cambio di uno sconto di pari valore.

Per i condizionatori lo sconto equivale al 50% dell’importo.
In entrambi i casi, si tratta di soluzioni davvero vantaggiose di cui è bene approfittare entro il 2024, termine ultimo per il Bonus Casa.

Che documenti servono per attuare la cessione del credito caldaie e condizionatori a Bologna?

Immerservice assicura la propria assistenza nella gestione di tutte le pratiche necessarie per la cessione del credito caldaie e condizionatori a Bologna.

I documenti che la legge richiede sono: il certificato di acquisto del prodotto, la delega per l’ENEA e quella per l’Agenzia delle entrate, il modulo di cessione del credito del Bonus Casa, la copia della visura catastale dell’immobile e i dati del proprietario.
Una volta pronti, pensiamo noi a tutto il resto.

Per quale motivo conviene sostituire la vecchia caldaia o il condizionatore?

Gli incentivi fiscali del Bonus Casa sostengono un progetto che guarda oltre l’immediato risparmio economico a favore dei consumatori.

Infatti, queste soluzioni prendono il via dagli impegni internazionali assunti nel 2015 col Protocollo di Kyoto, con l’obbiettivo di combattere il riscaldamento climatico.

Incentivare la sostituzione di caldaie e condizionatori di vecchia generazione con prodotti più moderni ed efficienti, significa ridurre i consumi delle fonti fossili e le emissioni di gas serra, che contribuiscono ad innalzare la temperatura del pianeta.

Immer Service vi propone l’acquisto di nuove caldaie a condensazione che assicurano performance davvero notevoli rispetto alle caldaie precedenti, prodotti in grado di ottimizzare i consumi energetici e di limitare la produzione dei fumi inquinanti.

Insomma, grazie allo sconto in fattura caldaie e condizionatori a Bologna, ci guadagnate voi e ci guadagna anche la Terra.